Business Continuity – Disaster Recovery

Interthree srl vi può supportare per la consulenza e redazione di una Business Impact Analysis (BIA) e un Risk Assessment per la Business Continuity/Disaster Recovery ai sensi del c.3 lettera b) dell’art. 50bis del CAD.

Prima di dare avvio al programma di creazione del CED secondario, in modo da salvaguardare il patrimonio informativo e la continuità del Business Aziendale in caso di evento disastroso, è necessario fare uno Studio di Fattibilità, finalizzato a rilevare e misurre i fattori di rischio, per ogni processo di business aziendale e identificare le migliori soluzioni tecnologiche per ottimizzarne i costi di investimento.bc-dr

Operiamo con un network di Progessionisti Ingengeri, in coworking virtuale e/o presso la sede del Committente. Tra le nostre specializzazioni vantiamo competenze di Information Security, siamo specilisti di Digital Forensics e Consulenti Tecnici del Tribunale.

  • La profonda competenza di nicchia dei nostri consulenti è il nostro vantaggio competitivo che ci permette di essere ineguagliabili nel servizio fornito ai nostri clienti.
  • Questo approccio, unito alla nostra onestà e flessibilità, è garanzia di costruzione di una collaborazione a lungo termine.
  • Il servizio proposto prevede la qualificazione dei requisiti del committente, la progettazione e la selezione delle migliori e più economiche soluzioni informatiche presenti sul mercato.
  • Tutti i nostri consulenti hanno una specifica competenza tecnologica che consente di aggiungere valore al processo di delivery del progetto.

Per ogni commessa viene nominato un Professionista Ingegnere con abilitazione Professionale, iscritto all’Albo dell’Ordine degli Ingegneri, svolgendo attività, a norma di legge DPR 328/2001 art. 46, di CONSULENZA, PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI, COLLAUDI, PERIZIE, COMMISSIONE TECNICA GARE, SICUREZZA, QUALITA’ e FORMAZIONE per la Pubblica Amministrazione e Aziende Private, con responsabilità Civile, Penale, Deontologia e Segreto Professionale.

Le Fasi principali della consulenza sono di seguito riportate:

  1. Identificazione dei Sistemi IT e dei Processi aziendali
  2. Interviste ai Process Owner e individuazione dei Sistemi critici
  3. Definizione di RTO e RPO
  4. Valutazione del Rischio
  5. Definizione strategie di continuità

In funzione delle necessità de Cliente, per la realizzazione della suddetta consulenza, riteniamo che sia necessario un elapsed temporale di circa 3 mesi.

Per qualsiasi approfondimento CHIAMTE OGGI STESSO, valutazioi e preventivi GRATUITI.